PER LA VITA, PER LA GUARIGIONE, E’ TERAPEUTICO

I COLORI  DELLA  SALUTE

Il colore è un fenomeno che ci accompagna in ogni attimo della nostra vita, la natura  ci circonda con la vasta gamma di colori presenti nei fiori, negli alberi, nelle rocce, nei minerali, negli animali, imitiamo questi colori nelle tinte di mobili e rivestimenti e negli abiti che indossiamo. I COLORI DELLA SALUTE sono quelli principali, cioè il rosso, il blu e il giallo e quelli complementari il verde, l’arancione, il viola e l’indaco. Applicando su specifici punti della pelle una determinata luce colorata, cioè una precisa lunghezza d’onda, questo colore, per effetto di risonanza, dà un’informazione agli organi. Questi ricevono le informazioni adatte, le rimandano al corpo ristabilendone l’armonia e quindi risolvendone il disturbo fisico.

Trattare un organo indebolito o malato con il colore adeguato farà si che le cellule di quell’organo tornino a vibrare in coerenza di fase scambiandosi informazioni fra loro. Il COLORE cioè determinerà un effetto diapason e la sua vibrazione coerente entrerà in risonanza con quella delle cellule malate con una conseguente graduale risincronizzazione delle cellule stesse.

I colori sono fenomeni complessi, sono come i suoni di linguaggi arcaici della terra. Attraverso i colori possiamo esprimere sentimenti o usarli per simboleggiare “contenuti” della vita, si possono considerare dal punto di vista fisico come onde elettromagnetiche che possiedono una lunghezza d’onda specifica, o usarli per scopi ordinari, per esprimere il senso estetico. Essi si inseriscono nella nostra vita quotidiana e sono elementi indispensabili per giungere alla coscienza di sé stessi.

Uno dei più importanti veicoli di energia-informazione è il COLORE, qualsiasi squilibrio organico quindi può essere nuovamente armonizzato irradiando un colore nel quale quel determinato organo vibra. Ad ogni organo corrisponde un colore che vibra ad una analoga lunghezza d’onda. La Cromoterapia agisce direttamente sulle cellule malate con l’informazione di armonia intrinseca nel colore! Quando l’energia del colore raggiunge una soglia di vibrazione analoga a quella dell’organo corrispondente, le molecole di quell’organo incominciano a vibrare all’unisono ristabilendo coerenza interna e salute.

La CROMOTERAPIA è una tecnica naturale, non lesiva, non invasiva, che utilizza la luce del colore all’interno del campo delle radiazioni visibili. La lunghezza d’onda e l’energia relative a ciascun colore penetrano nei tessuti, interagendo con le cellule per il ripristino dell’equilibrio elettrico e chimico dell’omeostasi cellulare, migliorandone le funzioni biologiche.

IL COLORE PER LA CURA DELLA PELLE E I SUOI PROBLEMI

Il colore ha specifiche capacità curative che consentono di risolvere da solo una quantità impressionante di cure estetiche. Oggi sempre di più il concetto di bellezza viaggia di pari passo con il concetto di benessere.

Il COLORE cura le ferite, i disturbi dermatologici, la remissione del dolore in generale e l’aspetto estetico, couperose, rughe, smagliature capillari, cellulite, macchie. Vasta gamma di trattamenti estetici rapidi, facili, indolori e sicuri. Guarigione naturale, efficace e di lunga durata.

Il mese di giugno lo dedicherò all’esposizione dei diversi problemi della pelle e come si può guarire con il colore.

 

             

Una medicina moderna non può quindi basarsi esclusivamente su farmaci che agiscono solo sulla componente materiale della malattia ma ha la necessità di considerare l’uso terapeutico dell’energia essendo la materia da energia formata. Una mole sempre più importante di studi scientifici convengono su questo e la letteratura medica è ormai ricchissima di soluzioni terapeutiche energetiche con l’utilizzo dei colori.